Ultima modifica: 12 ottobre 2018
Istituto Comprensivo Statale Bassano2 > DSA > Dislessia, non solo una settimana…

Dislessia, non solo una settimana…

 Al via la 3^edizione della settimana della Dislessia. Un’occasione per conoscere e approfondire le tematiche relative a una diversa modalità di apprendere, così originale che spesso appartiene ai geni e agli inventori. A chi, cioè, per sua natura vede la realtà sotto altri punti di vista, meno scontati e trova soluzioni innovative ai problemi di tutti i giorni o strategie efficaci per le sfide della quotidianità e dell’umanità. L’invito è di non vedere soltanto il disturbo, ciò che i dislessici non riescono a fare, ma piuttosto il potenziale, ciò che possono fare e che spesso fanno meglio degli altri.

Segnalo una bellissima iniziativa di Repubblica che vi permette di provare per qualche minuto come legge una persona con DSA. Siete curiosi di leggere la prima pagina del giornale come se foste dislessici? Cliccate qui: https://www.repubblica.it/dislessia/ 

E un’altra possibilità tutta da esplorare: la piattaforma di Fondazione TIM https://dislessia.fondazionetim.it/mette a disposizione uno screening on-line che permette di individuare i segnali del disturbo di lettura nei bambini dai 7 anni e negli adulti e una app che aiuterà i pediatri a riconoscere i disturbi della comunicazione e del linguaggio nei primi tre anni di vita.

Il nostro istituto in questo periodo ha attivato un percorso di formazione per i docenti sugli strumenti compensativi che si possono utilizzare per supportare studenti con DSA, in particolare il software gratuito LeggiXme. Il nostro impegno, va poi, molto al di là di questa settimana. Per tutti gli alunni delle classi prime e seconde della Scuola Primaria viene effettuato uno screening che mira al riconoscimento precoce dei disturbi di apprendimento. Nella scuola dell’Infanzia le insegnanti adottano strategie per il riconoscimento dei segnali predittivi e lavorano al potenziamento delle aree che risultano deficitarie. Nella Scuola Secondaria si strutturano percorsi per la consapevolezza da parte degli alunni dei propri stili di apprendimento e del proprio potenziale, anche in un’ottica di orientamento futuro e non solo di raggiungimento del successo formativo. Questo perché l’attenzione alla Dislessia non dura solo 7 giorni, ma comprende ogni giorno!